“RICAMI diVINI” & “PIETRA da CANTONI” a Rosignano Monferrato – domenica 7 maggio 2017

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

E’ l’inedito connubio che propone il Comune di Rosignano Monferrato in collaborazione con le Associazioni locali in occasione di “Riso & Rose 2017” – la XVII Edizione della kermesse organizzata in Monferrato e nella Piana del Po dal Consorzio Turistico Mondo insieme ai Comuni aderenti.

Un Evento – quello Rosignanese – che vuole costituire un ponte ideale tra le precedenti Edizioni di “RICAMI diVINI a Rosignano” che hanno sancito inequivocabilmente essere Rosignano la “Capitale del Ricamo in Monferrato” e quelle che seguiranno a partire dal 2018, che offriranno ai turisti ed ai visitatori una rafforzata presenza dell’Arte e dell’Artigianato del Ricamo internazionale, coniugata con il Progetto Turistico di forte valorizzazione del Territorio Rosignanese, parte costituente della Core Zone “il Monferrato degli Infernot”, Cinquantesimo Sito italiano Unesco e, dunque, Patrimonio Mondiale dell’Umanità.
In questo ambito, la giornata, vivrà alcuni momenti particolarmente significativi legati anche alla Pietra da Cantoni, l’elemento geologico in cui sono stati scavati gli Infernot e che rappresenta un elemento chiave per la vicenda umana e storica di questo lembo insigne di Monferrato.

Cosa accadrà, quindi, a Rosignano la prossima domenica 7 maggio?
GLI INFERNOT Visite guidate, il Centro Storico, il Punto Gastronomico

A partire dalle ore 10.00 – con punto di partenza presso il Palazzo Municipale – i giovani Volontari turistici dell’APS Rosignano proporranno ai Visitatori ed ai Turisti visite guidate agli Infernot rosignanesi, al Centro Storico, ai Punti panoramici.

Nell’occasione, in via del tutto straordinaria, sarà aperta al pubblico, sempre a partire dalle ore 10.00,  la ex chiesa romanica di S. Antonio ove trova ospitalità l’eccezionale Mostra – Museo del Vino e della DOC allestita in via permanente dal “Comitato Casale Monferrato Capitale della DOC” : una visita, ed uno sguardo rivolto al nostro passato…….da non perdere!!

Sarà attivo per l’intera giornata l’Info Point Informativo ed il Punto Bar e Gastronomico – sempre presso il cortile d’onore del Palazzo Municipale – con degustazioni delle esclusive ricette De.Co. rosignanesi ed altre gustose prelibatezze locali. Non mancherà da mezzogiorno in poi la degustazione del “risotto ….dell’infernot” !
Il tutto accompagnato dalla degustazione dei migliori Vini DOC dei Produttori locali, a cura della Ass. Pro Loco.

 

L’ARTE DEL RICAMO Atelier, Mostre ed…Anteprima assoluta

A partire dal mattino, nella accogliente location dei Saloni Morano (gli ampi e soleggiati spazi sottostanti il Teatro Ideal) – un “doppio” e fantastico Atelier di Ricamo, che viene proposto a tutte le appassionate da Tinu e Silvana Fontanelli.

L’iscrizione all’Atelier sarà del tutto gratuita; è sufficiente contattare Anna Dell’Oste (cell. 338 174 3392 oppure utilizzare la mail anna.giardinosegreto@alice.it) anche per ogni altra informazione in merito.

In contemporanea, per le appassionate del bel Ricamo e per i Visitatori, preso il Teatro Ideal verrà allestita una Mostra inerente una ricca raccolta privata di secolari….imparaticci, testimoni di un’Arte del saper ricamare che, a livello internazionale, ha dato concretezza alla fantasia e alla raffinata applicazione di stuoli di giovani ricamatrici di ogni luogo e di ogni tempo.

E non solo!!!

Le ottime ricamatrici del Gruppo “L’ago fantasioso” di Rosignano proporranno in anteprima assoluta – raccolti per la visione al pubblico in apposite bacheche poste al centro del Teatro Ideal – alcuni “Schemi e disegni di Ricamo dalla Pietra da Cantoni” : in esclusiva realizzati per questa Edizione rosignanese di “Riso & Rose”.
Un unicum mai prima sperimentato, che unisce la secolare arte del Ricamo, con il millenario dispiegarsi dell’arte costruttiva della pietra da cantoni.
Gli schemi ed i bozzetti di questi inediti ricami sono stati realizzati dalla perizia delle Ricamatrici Rosignanesi e Monferrine traendo spunto dal volume “Graffiti sulla pietra da Cantoni” , edito dall’ Ecomuseo della Pietra da Cantoni.
Su questo testo vengono infatti riproposti e fotografati i “segni” incisi dagli artisti e dai maestri costruttori del passato che, utilizzando l’antica espressione di arte dei graffiti, hanno lasciato nel corso dei secoli traccia della loro arte su talune pietre da cantoni che costituiscono ancor oggi le mura portanti di antiche dimore, castelli, pievi e chiese monferrine…..

Un’idea creativa, originalissima e strepitosa, che solamente a Rosignano poteva trovare espressione artistica e pratica!!

 

LA PIETRA DA CANTONIConvegno ed Inaugurazioni

Nel corso del pomeriggio, a partire dalle ore 16,00, il Teatro Ideal ospiterà la Conferenza – organizzata dal Comune in collaborazione con l’Associazione Amis dla Curma – “Geodiversitá nel territorio della Pietra da Cantoni: fossili, rocce, ambienti marini, infernòt e cave” con interventi e contributi di assoluto rilievo scientifico, storico e di costume, che offriranno spunti ed informazioni inedite di assoluto valore per il Territorio.

Sono previsti i seguenti interventi :

I fossili della Pietra da Cantoni – Prof.ssa Donata Violanti, Dipartimento di Scienze della Terra, Università di Torino.

L’intervento presenterà una breve introduzione alla geologia locale, una sintesi degli studi paleontologici sulla Pietra da Cantoni e i ritrovamenti più recenti di fossili nel suo territorio

Rocce e Paleoambienti marini nel territorio della Pietra da Cantoni – Dott. Alfredo Frixa – Geologo

In questo intervento, i principali ambienti marini del passato, testimoniati dai fossili (trattati nell’intervento precedente) e dalle rocce affioranti in infernòt, cave e tagli stradali, verranno confrontati con quelli attuali. Oltre alla Pietra da Cantoni, si accennerà anche alla più antica Formazione di Cardona (già Arenarie di Ranzano) e alle più recenti Sabbie di Asti.

Aspetti Geoapplicativi nel territorio della Pietra da Cantoni – Dott. Paolo Sassone – Geologo

L’intervento riguarderà esperienze e studi di geologia applicata nel Monferrato Casalese.

Al termine del Convegno ci si sposterà in Località Roveto per l’inaugurazione del primo punto del Percorso del Museo Contadino Diffuso, sul tema “Cave e Cavatori” predisposto dal Comune di Rosignano Monferrato.

Successivamente in Frazione Colma, inaugurazione del Belvedere “Aristide ed Ernani Caprioglio” predisposto dall’Ass. Amis dla Curma e Aperitivo finale presso la sede dell’Associazione, in collaborazione con il Comune di Rosignano Monferrato.

Rosignano, Capitale del Ricamo in Monferrato,
posta al centro della core zone Unesco “Il Monferrato degli Infernot”, Patrimonio mondiale Unesco
per la sua secolare tradizione culturale,
Vi attende in questa occasione unica, da non perdere!!

Per Info : Uffici comunali di Rosignano Monferrrato  tel 0142 489 009   –   cell 335 137 1415

Siti web :

www.ricamidivini.it

www.prolocorosignano.com

www.amisdlacurma.it

rosignanoqr.it    

[FONTE]

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.